Il prato verde si mangia i gas serra e non solo

img_2098Nel corso della storia l’uomo ha modificato il pianeta Terra per le sue esigenze come mai nessuna era geologica precedente è stata in grado di fare.

Gli effetti di eruzioni vulcaniche, terremoti e tempesta di meteoriti che si sono susseguiti in qualche miliardo di anni è stato eguagliato in soli 200 anni dalle attività umane.

Vediamo come i benefici del prato erboso, ormai sempre più  componente irrinunciabile della nostra società, possano aiutarci a invertire la rotta e allontanarci dal punto di “non ritorno”.

La salvezza del nostro pianeta passa anche dal prato di casa!!!

 

Mettiamo da parte i campi di calcio, i golf, i giardini privati, cioè tutte quelle aree cosiddette intensive dove il tappeto erboso ha una funzione specifica e deve produrre un risultato per chi lo utilizza.

Soffermiamoci non sul punto ma su quello che c’è intorno, per esempio le scarpate in forte pendenza a rischio frane, le aree inquinate della città, le discariche abusive, i terreni inquinati, le oasi di calore e le polveri, i gas serra.

Nulla di più quotidiano

Forse pochi sanno che il prato per tutti questi problemi può essere la soluzione. Eppure non ci vogliono tanti soldi per mettere un prato e non ci vuole neanche molto per mantenerlo, solo tagliare e un po’ di acqua ogni tanto.

Voglio fare un elenco di cosa è capace di fare un prato. Premetto che la bibliografia è ampia ed è tutta scientifica. Anche qua gli americani sono all’avanguardia e pensare che non ridurranno le emissioni dei gas serra e non hanno mai aderito al trattato di Kyoto.

Si inizia dal 1994 dove il primo a menzionare i benefici dei prati per l’uomo,  sono stati Beard e Green (“The role of turfgrass in environmental protection and their benefits to Human”J. Environ. Qual. 23:452-460), gli autori elencano alcune abilità del prato quali:

Controllo erosione e polveri- Aumentare la riserva idrica nei terreni-migliora la qualità delle acque superficiali-mitiga il caldo urbano-riduce i rumori, i bagliori di luce e le sostanze allergeniche-Rende più salubre l’ambiente per l’uomo-riduce i rischi d’incendio-scoraggia l’attività criminale- migliora l’aspetto estetico e ricreazionale.

Da questo articolo pioneristico  sono state identificati altre attività benefiche ancora più importanti  come:

Assorbimento di gas serra e metalli pesanti dall’atmosfera- Risparmio energetico climatizzazione (Green roofs)-Bioremediation- Rivegetazione delle discariche- Salute mentale- Tempo libero- Incremento valore percezione ambientale- Riutilizzo di acque reflue- risorsa energetica dai residui di taglio- Miglioramento dei terreni marginali e salini non utilizzabili in agricoltura- Ripopolamento animale  degli ecosistemi abbandonati- Controllo delle specie invasive.

Inquinanti atmosferici

Assorbimento di CO2: sappiamo come la comunità mondiale sia attenta alle emissioni di gas serra dall’attività umana. Un tappeto erboso di Festuca e Poa, ormai la combinazione più diffusa in Italia, è in grado di assorbire 2 Kg/mq di CO2 in estate al giorno e nel caso il prato sia sotto stress idrico riduce la sua attività di fissazione del gas del 50%.

la cosa interessante è che una superficie inerbita a tappeto erboso ad uso intensivo assorbe il doppio della CO2 rispetto ad un area inerbita naturalmente

Monossido di azoto:  prodotto dalle automobili ed è il principale gas serra prodotto in città (37% del totale) e viene assorbito  da Festuca arundinacea, Poa pratensis, Zoysia matrella e Stenotaphrum secondatum. Anche se non in modo troppo significativo al livello statistico

Altri Gas atmosferici: L’Agrostis capillaris non è sensibile all’ozono, al diossido di azoto e all’anidride solforosa e dunque riesce ad accumularne nei suoi tessuti bonificando l’aria.

I composti organici volatili (COV) : sono i solventi, diluenti, vernici e benzina che vengono assorbiti dal Lolium perenne. Soprattutto in prossimità dei bordi stradali l’attività di assorbimento del Lolium è misurabile intorno ai 0,15 ppm (parti per milione).

Metalli pesanti: Cynodon dactylon è in grado di assorbire dall’aria  piombo e accumulare il metallo nella foglie.

Mica male direi!!!

 

 

, , , , , , , ,

No comments yet.

Lascia un commento

EM